Plank

Tutti vogliono mettersi in forma e mostrare una figura snella e slanciata. Anche se la maggior parte delle persone ritengono che sia giunto il momento di snellire loro corpi, solo quando i mesi estivi sono alle porte, questo non significa che non possiamo cercare di rimanere in buona salute per tutto l’anno. Ci sono una serie di diverse pratiche, fitness e regimi di allenamento che possono aiutarci ad avere un aspetto mozzafiato da gennaio a dicembre. I più famosi sono yoga, pilates, e Zumba. L’uomo moderno raramente ha la possibilità di frequentare corsi dedicati dopo il lavoro. Per questo motivo abbiamo selezionato i migliori esercizi che si possono tranquillamente fare a casa al fine di ottenere una forma perfetta.

Una delle prime cose su cui concentrarsi quando lui o lei decidono di fare esercizi per il dimagrimento a casa è il chiedersi se si vuole lavorare su tutto il corpo o solo alcune parti e zone di esso. Ciò è estremamente importante in quanto questi allenamenti prevedono attività fisiche diverse.

Il seguente articolo si concentrerà sugli esercizi per tutto il corpo, il cui scopo principale è quello di modellare l’addome, braccia, cosce, e sedere. Realizzarli su base regolare significa che avete una forte possibilità per rendere il vostro fisico sano e più forte e avere muscoli più tonici, senza la probabilità che questi ultimo diventino troppo grandi per essere esteticamente attraenti.

Dopo aver fatto gli esercizi per dimagrire, solitamente la gente si sente più vivace ed energica, e lo stress e la fatica scompaiono rapidamente dopo 15-20 minuti di attività fisica. Non si avranno difficoltà a dormire, ma chiunque voglia effettuare tali allenamenti deve tenere a mente che dovrà fare attenzione al cibo, eliminando i prodotti ricchi di calorie e grassi da loro menu.

 

Chi vuole eseguire esercizi dimagranti e regimi di allenamento a casa deve armarsi enormi quantità di pazienza e perseveranza. Nessuno è mai passato dalle stalle alle stelle trasformandosi in top model in una sola notte.

Ma i risultati visibili ci sono, e si dovrebbero notare i primi segni di dimagrimento durante la seconda settimana di allenamento. I muscoli tonici dovrebbero iniziare definirsi e la silhouette diventerà slanciata.

Diamo uno sguardo alle soluzioni dimagranti più semplici ma efficaci da fare a casa.

Fatto curioso:

Tutti gli inizi sono difficili e la maggior parte delle persone possono sentirsi stanche, ma è bene iniziare ogni sessione di allenamento con una sorta di riscaldamento e concludere su una nota simile con un semplice esercizio. Questo è un modo per mantenere il corpo lontano dallo stress da transizione improvvisa da riposo a pesante attività fisica, e viceversa.

Diversi modi di fare Plank

Il Plank è estremamente adatto per le persone che desiderano muscoli magri su braccia, addome e gambe. Questo esercizio aiuta nella formazione di massa muscolare magra, anche se richiede pratica e potrebbe non essere fatto nel modo giusto all’inizio.

Esistono diverse varietà di esercizi di plank e se li si turna, è possibile raggiungere ottimi risultati.

Plank tradizionale

Iniziare sdraiato in una posa che assomiglia a quella dell’ esecuzione dei push-up. Il corpo deve quindi essere sollevato e il peso dovrebbe cadere sulle dita e sui gomiti. Un giro dovrebbe durare circa un minuto e mezzo, dopo il quale si hanno un paio di secondi per riposare, e l’esercizio deve essere ripetuto.

Bouncing Plank diagonale

Ricorda quello tradizionale, ma il corpo e le gambe sono spostate a sinistra, e si deve saltare a destra. Stringere i muscoli addominali balzare in avanti. L’esercizio va ripetuto 15 volte.

Plank laterale con movimenti dinamici

Il corpo deve essere in posizione di plank laterale appoggiato sul gomito di uno dei bracci che deve essere collocato con il palmo verso il pavimento. L’altro è innalzato rivolto verso il soffitto.

Il bacino e le cosce si muovono verso il pavimento, cercando di non toccarlo, per poi risalire. L’esercizio va ripetuto 15 volte su un braccio e 15 sull’altro.

Calcio laterale

Oltre ad aiutare a mantenersi in forma, questo esercizio può anche preparare per la pratica di qualche tipo di sport di arti marziali, e si tratta di un meccanismo di auto-difesa naturale. Le mani devono essere tenute come nel pugno di boxe e tenute un po’ sopra le spalle.

Entrambe le gambe devono essere tese alla stessa larghezza. Il peso del corpo dovrebbe cadere sulla gamba destra mentre quello di sinistra calcia verso l’alto al lato. Questo esercizio è ripetuto 30 volte con una gamba e poi 30 volte con l’altra.

Squat ad una gamba con un braccio allungato

Questo tipo di esercizio fisico richiede attenzione e capacità di tenersi in equilibrio, il che non lo rende il più adatto per i principianti, ma una volta imparati quelli precedenti, vale la pena provare, in quanto vi aiuterà a bruciare il grasso in eccesso e calorie in pochissimo tempo.

Si deve partire da una posizione in piedi dritti. I piedi devono essere sulla stessa linea delle cosce e le braccia devono essere allungate sui lati del corpo. Bisogna accovacciarsi e quindi salire a una posizione allungata parallela al pavimento.

Il peso dovrebbe cadere sulla gamba destra e la caviglia sinistra deve essere posta al di sopra del ginocchio destro. Questo deve essere seguito da un piccolo squat e quindi ritornare alla posizione di partenza. Il processo viene ripetuto 15 volte su un piede e 15 sull’altro.

Write A Comment


Pin It