7 erbe per combattere i dolori articolari

È più probabile che il dolore articolare si manifesti con l’avanzare dell’età, ma questo non dovrebbe spaventarci. Questi processi sono normali quando invecchiamo, ma a causa della natura crescente del lavoro davanti a un computer, sempre più giovani tendono a soffrirne prima. Anche l’obesità è un fattore di rischio. Fortunatamente, abbiamo sempre la natura che si prende cura di noi. Ha molte, molte erbe che potrebbero aiutare a combattere i dolori articolari.

Ecco qui alcuni di loro:

1. Ippocastano

Ippocastano

L’ippocastano è un’erba buona quando si tratta non solo di dolori articolari, ma anche di emorroidi, vene varicose e tromboflebiti. È uno dei principali ingredienti attivi nel famoso NanoFlex. Può essere utilizzato anche quando l’inverno inizia a fare freddo e i casi di bronchite o pertosse iniziano ad aumentare sempre di più. Ciò è possibile grazie ai principi attivi che si trovano nell’ippocastano. E la cosa migliore è che puoi persino creare il tuo rimedio a casa.

Seguire le istruzioni:

  • Prendi delle castagne appena raccolte. Grattugiateli (usando una grattugia) mentre hanno ancora la pillola.
  • Prepara una bottiglia vuota e aggiungili lì.
  • Riempi il barattolo con abbastanza vodka da coprire le castagne grattugiate.
  • Se necessario, agitare la bottiglia e aggiungere altro alcol. Ha bisogno di diffondersi uniformemente ovunque.
  • Coprilo con un asciugamano e lascialo al buio per 40 giorni. Controllalo ogni settimana e agita la bottiglia.
  • La miscela può essere applicata localmente sulle articolazioni interessate. Si consiglia inoltre di agitare ancora una volta il flacone prima dell’applicazione.

2. Camomilla

Camomilla

La camomilla è un’erba con un aroma gradevole che probabilmente si può trovare sotto forma di tè praticamente in ogni casa. Spesso viene aggiunto come ingrediente attivo in molti prodotti biologici tra cui creme, saponi e dentifricio.

Grazie ai suoi oli essenziali e ai suoi principi attivi antibatterici, la camomilla potrebbe aiutarti ad affrontare una varietà di condizioni. Tali includono infiammazioni, dolori articolari o lenire lo stomaco se si sente a disagio.

Il suo effetto antinfiammatorio responsabile dei dolori articolari è dovuto ad un elemento bisabololo contenuto nella camomilla. È anche utile per lenire tutti i tipi di infiammazioni, inclusa la cistite o un periodo doloroso.

3. Zenzero

zenzero, dolori articolari e infiammatori

Lo zenzero è una pianta che ha diverse proprietà curative. È usato come mezzo per bilanciare le funzioni dell’apparato digerente. Ed è molto efficace per alleviare il dolore e l’infiammazione causati dall’artrite.

Ma quali sono il segreto dello zenzero e della sua radice? Contiene un elemento chiamato gingerolo, che può trattare molto bene l’infiammazione.

Diversi studi raccomandano questa pianta quando si tratta anche di gravi problemi di salute come l’artrite. Le sue proprietà sono state scoperte abbastanza di recente, nel 2007, quando i ricercatori dell’Università dell’Arizona stavano conducendo alcuni studi sullo zenzero e sulle sue capacità di ridurre il gonfiore e l’infiammazione.

4. Arnica di montagna

Arnica di montagna

L’arnica (aka Mountain Arnica) è una pianta che si trova principalmente nelle Alpi e di solito cresce ad un’altitudine di oltre 3000 m.

L’arnica è spesso associata al suo gradevole aroma. Ma le sue proprietà naturali per combattere dolori articolari, distorsioni e contusioni sono sicuramente ciò che la rende una delle erbe per le articolazioni più popolari.

Può essere applicato localmente sulla pelle dove inizia a ripristinare il tessuto.

L’arnica è sicura da usare se applicata sulla pelle come crema o gel, proprio come la formula naturale Fortu Flex. Tuttavia, non dovresti applicarlo su ferite o pelle aperta. Può anche essere tossico se ingerito. Quindi, per favore, non farlo.

5. Tiglio

Tiglio

Il tè al tiglio, fatto correttamente come facevano le persone un tempo, potrebbe effettivamente essere benefico per le articolazioni. Si dice che abbia la capacità di aspirare i depositi di sale dal corpo.

Se volete provarlo ecco la ricetta tradizionale che si faceva:

  • Metti il tiglio in una casseruola (insieme ai fiori e alle foglie).
  • Riempiteli con acqua bollente e lasciate a fuoco basso per 30 minuti.
  • Al mattino e alla sera, riscaldalo e bagna le articolazioni con esso.
  • Se il dolore è nei piedi, immergili per 30-40 minuti.
  • Esegui la procedura 3-4 giorni di seguito usando la stessa miscela.

6. Aloe Vera

Aloe Vera

Conosciamo tutti l’aloe vera. Forse ce l’abbiamo come una pianta a casa nostra, o semplicemente ci godiamo il succo di aloe ogni tanto? Ma lo sapevate che l’aloe è anche una delle erbe più utilizzate per le articolazioni? Può essere applicato localmente come gel e questo gli dà un grande vantaggio. Inoltre, può aiutare ulteriormente con le condizioni della pelle, le scottature o l’acne. E questo, ovviamente, è dovuto alle sue proprietà antinfiammatorie.

7. Boswellia

Boswellia

La Boswellia ha anche alcune potenti capacità antinfiammatorie e promuove una buona mobilità e flessibilità delle articolazioni e della cartilagine. Può anche tonificare i muscoli. Il prodotto è adatto anche a chi fa lavori fisici pesanti, sport attivi o è in sovrappeso. I componenti principali della Boswellia che fanno questo sono acidi speciali che bloccano la sintesi di sostanze che provocano l’infiammazione.

Trova un motivo per trasferirti!

dolori articolari, erbe per alleviare il dolore

Sì, le tue articolazioni potrebbero farti male, ma non è consigliabile tenerle ferme tutto il tempo. Dopotutto, la nostra vita moderna è abbastanza sedentaria. E questo è anche uno dei motivi del crescente numero di persone con dolori articolari. Quindi, mangia in modo sano e muovi sempre il tuo corpo!

Write A Comment


Pin It